Supplementi Repubblica

Definizione del pene. pene: Definizione e significato di pene | Dizionario di Italiano Garzanti Linguistica

    Tra gli amnioti lo sviluppo di pene erettile è avvenuto indipendentemente per mammiferitartarugherettili e arcosauricioè coccodrilli e uccelli.

    Il pene consta di una porzione iniziale situata nel perineo, detta radice, e di una porzione libera, detta corpo. Tutto il corpo è rivestito dalla cute, la quale continua a rivestire anche il glande, ad eccezione della parte più anteriore.

    è possibile il ripristino dellerezione perché il pene è gonfiato

    I corpi cavernosi sono costituiti da un sistema di lamelle, ricche di fibre elastiche muscolari, che delimitano ampie lacune dette caverne, nelle quali si aprono alcuni vasi arteriosi e dalle quali si dipartono vasi venosi.

    O fallo o vergaorgano a funzione duplice, sessuale e urinaria.

    lascia che dicano lingrandimento del pene ridurre lerezione notturna

    È situato al di sotto della sinfisi definizione del pene e consta di una parte libera la cui estremità detta glande ha la forma di una sporgenza conoide ed è ricoperta da una piega di cute lassa detta prepuzioe di una parte fissa detta radiceancorata ai tessuti del perineo.

    Durante il coito i corpi cavernosi, costituiti da un tessuto ricco di lacune sanguigne tessuto erettileper meccanismi nervosi riflessi, si riempiono di sangue. Patologia Il p.

    Abbastanza comuni sono anche i processi infiammatori della cute del glande e del prepuzio balanopostitifavoriti da una scarsa igieneda una eventuale fimosi, da traumi ripetuti. Processi infiammatori del p.

    Vorrei unerezione cadere sul pene

    Per S.