Di cosa è fatto il pene

    Dizionario di Medicina Condividi pene Organo riproduttivo maschile e ultimo tratto delle vie urinarie.

    di cosa è fatto il pene

    Queste strutture sono ricoperte distalmente dal glande. Nella pubertà avviene il maggior accrescimento del p. La cute del p.

    Ogni corpo cavernoso è racchiuso da una struttura fasciale, la tunica albuginea, e tutti insieme sono circondati da uno spesso rivestimento fibroso fascia di Buck. La tunica albuginea è relativamente inestensibile e forma un setto tra i due corpi cavernosi che nella metà distale del p.

    Shutterstock Conosciuto anche come verga o asta virile, il pene è l'organo copulatore maschile, che ricopre anche il ruolo di ultimo tratto delle vie urinarie. Il pene, infatti, è l'organo genitale maschile protagonista dell'atto sessuale nonché la struttura anatomica, sempre maschile, da cui fuoriesce l' urina prodotta dai reni e accumulata in vescica. Alla luce di quanto appena detto, il pene appartiene sia all'apparato riproduttivo o genitale maschile, sia all'apparato urinario.

    Tra queste arterie e la tunica albuginea si sviluppa un sistema di trabecole fibrose dense e di fibre muscolari lisce che si uniscono a formare una complessa rete. Il sangue refluo dai corpi si immette nel plesso venoso sub-albugineo dal quale originano piccole vene sub-albuginee, che attraversano in senso obliquo la tunica albuginea e si gettano nelle vene circonflesse, a loro volta tributarie della vena dorsale del p.

    di cosa è fatto il pene

    I nervi cavernosi veicolano fibre ortosimpatiche e parasimpatiche. Il tessuto erettile dei corpi cavernosi è un sistema spugnoso costituito di spazi vascolari di forma irregolare, irrorati dalle arterie afferenti e drenati dalle vene efferenti. Nel p.

    di cosa è fatto il pene

    Vedi anche.