Le diagnostica della disfunzione erettile

Disfunzione erettile a 30 anni

    disfunzione erettile a 30 anni

    Utente Gentilissimo Dott. Izzo, come da Lei consigliato mi sono immediatamente rivolto ad un andrologo e proprio oggi ho effettuato la prima visita.

    disfunzione erettile a 30 anni

    Dopo un colloquio preliminare, in cui non ho potuto far altro che constatare la serietà e la comprensione di un medico che mi ha subito messo a mio agio aiutandomi e incoraggiandomi a parlare del mio problema, siamo passati all' ecocolordopler il cui referto è il seguente : "Dopo somministrazione di 10 mcg di PGE1 si assiste a graduale aumento degli indici di flusso a livello delle arterie cavernose, che risultano ben distese e rettilineizzate.

    In erezione assenza di anomalie ecografiche cavernose, albuginee o settali. La morfologia spettrale non raggiunge la fase 4 per verosimile ipertono adrenergico.

    disfunzione erettile a 30 anni

    Il medico mi ha prescritto analisi del sangue per accertare i livelli di testosterone totale e libero, prolattina, FSH-LH, TSH, colosterolo totale e glicemia. Inoltre, come terapia, mi ha prescritto Cialis 5mg al gg per 30gg e Trittico 25mg al gg per 30gg.

    Tutti questi sistemi lavorano simultaneamente per far affluire il sangue nel tessuto erettile del pene. Anche se i problemi di erezione del pene sono prevalenti fra gli uomini più anziani, sono molti i giovani dai 20 ai 30 anni che soffrono di erezione debole. Gran parte dei giovani colpiti da DE sono più propensi a fumare o a fare uso di droghe. Arterie intasate, ipertensione o, viceversa, ipotensione sanguigna possono essere possibili cause della disfunzione erettile. I giovani che fanno uso di steroidi per favorire la crescita della massa muscolare possono essere soggetti ad un alto rischio di disfunzione erettile o erezione debole.

    So che per avere un quadro completo mancano ancora i dati che verranno fuori dalle analisi del sangue, ma potrebbe dirmi una Sua opinione riguardo ai primi risultati emersi e riguardo alla terapia prescritta? La ringrazio già da adesso. Cordiali Saluti psicologo.

    disfunzione erettile a 30 anni