Come curare una ferita al pene - lesioni ed infezioni

Tagli sul pene

Gentile dottore! In data di 26 febbraio ho avuto un rapporto con tagli sul pene marito!

tagli sul pene

Lo stesso giorno a mio marito gli si è infiammato la pelle del pene, diventando rossa-viola dal alto fino alla meta andando verso il basso! Dopoun'altro giorno gli sono comparsi dei piccoli taglietti che gli impedivano quasi l'"abbassare" della pelle per urinare, e abbastanza prurito!

Ha usato per un paiodi giorni la crema alla calendula, pensando fosse stata una infiammazione passegera!

Come curare una ferita al pene

Aggiungo anche che la pelle del pene era molto liscia, non aveva perdite, e toccandola con la lingua, sembr ava fosse metallo! Dopo circa una settimana mi finiscono le menstruazioni! Mio marito migliora leggermente, e abbiamo avuto un nuovo rapporto!

Da li la situazione è peggiorata, perche dopo altri 2 giorni a me sono comparse perdite biancastre.

Ferite sul pene: cause e come curarle

Non tanto abbondanti quanto grumose e non maleodoranti, prurito e leggero bruciore durante la minzione! Lui la stessa cosa, infiammazione, pelle rossa-viola e taglietti!

  • Servizi online Lesioni dei Genitali Derivano da malattie di origine diversa.
  • Taglietti sulla pelle del pene e altri sintomi - | milliondollarbaby.it
  • Con un grosso pene
  • Cosa sapere di un taglio sul pene | milliondollarbaby.it

Ho subito pensato ad una infezione da candida! La isituazione siera risolta apparentemente!

Cos'è la postite?

Una settimana fa, dopo un normale raporto intimo. Mio marito ritorna ad essere infiammato.

Il mio ragazzo è da qualche tempo che nota alcuni taglietti nella zona del pene…

Stavolta pero, sono comparsi olmente i taglietti, la pelle del pene estremamente secca, e a parer mio leggermente screpolata! In piu da quando è successo la prima volta, mio marito ha anche una forte gengivite che non gli sta passando con nessuna cura!

tagli sul pene

Ha le gengive molto infiammate di color rosso -viola, fastidio ha masticare e talvota sangue sè spazzola forte con lo spazzolino! Ha usato praticamente tuto. Plakontrol collutorio, corsodyl, Froben collutorio.

Infezioni responsabili di ferite al pene Esistono diverse infezioni che non sono considerate a trasmissione sessuale e che possono essere causate da parassiti, funghi, batteri e virus, ma lo stesso responsabili di lesioni e ferite sul membro maschile.

Anche i metodidella nonna un cucchiaio disale sciolto in poco aceto. Ma nulla. Ildolore alle gengive è quasi sparito come anche il color rosso-viola delle gengive, ma sono ugualmente infiammate!!! A questo punto non so piu cosa pensare.

tagli sul pene

Visto che io h o appena eseguito il tampone vaginale tagli sul pene interamente negativo, ed in piu non ho alcun fastidio! Grazie per la sua gentile risposta! La domanda è in attesa di risposta.

Ultime risposte di Sessualità.

  • Infezioni che producono ferite al pene Esistono numerose infezioni che non sono considerate a trasmissione sessuale e che possono essere provocate da parassiti, funghi, batteri e virus, che pure sono responsabili delle lesioni alla pelle del membro maschile.
  • Lesioni dei Genitali
  • Sentimenti durante lerezione
  • Ferite sul pene: cause e come curarle