Un po’ di chiarezza

Pompa del pene dannosa, I modelli più conosciuti

    Vari problemi causati da pompe a vuoto vacuum Anche quando non era in erezione il glande rimaneva fuori non coperto, e la pelle era aderente all'organo sia in lunghezza che in larghezza. Ora invece questa pelle mi ricopre il pene, dandomi un fastidio enorme, e dandomi l'impressione "di non pulizia", inoltre la pelle sembra sembra essersi assottigliata.

    pompa del pene dannosa cosa usano gli uomini per lerezione

    In parole povere, prima il mio pene aveva un'aspetto normale oserei dire gradevole, ora invece no per i fatti sopra esposti. E' difficile spiegare completamente la situazione, e lo sarebbe ancor di più spiegarvi le conseguenze che mi ha portato.

    pompa del pene dannosa si taglia il pene

    L'imbarazzo che ho provato lo potete capire dal fatto che in sette anni mi sono pompa del pene dannosa rifutato di accettare la situazione e parlarne con un medico, la paura di sentirsi dire che il danno era fatto, e che non c'era nulla da fare, insieme allla vergogna nello spiegare la stupidaggine che avevo fatto mi ha sempre impedito di parlarne con un medico. Tuttavia ora devo per forza risolvere questa situazione, pertanto vi chiedo se secondo voi è possibile fare qualcosa per correggere i problemi che ho sopra esposto, e sopratutto in che percentuale.

    Quindi perché un post sugli sviluppatori del pene?

    Intendo dire, per la pelle in eccesso sia in lunghezza che in larghezza cosa si puo' fare? Quante speranze ho di ritornare all'aspetto antecedente all'incidente?

    pompa del pene dannosa erezione molto debole

    In caso positivo potete indirizzarmi verso un medico in Campania che possa visitarmi? Vi ringrazio in anticipo e chiedo scusa per la lunghezza del messaggio.